SELF

SELF, acronimo di Science, Education and Learning in Freedom, era un progetto di ricerca formato da sette soci internazionali e sponsorizzato per un periodo di due anni dalla Commissione Europea. Il periodo di finanziamento è terminato nel luglio 2008 e il progetto è ora portato avanti dai restanti partner del progetto, mentre FSFE continua a monitorarne e supportarne le attività legali.

Il progetto SELF ha creato l'embrione di un ambiente online per la creazione e condivisione collaborativa di materiali educativi, e ha dato prova del suo funzionamento raccogliendo e mettendo sulla piattaforma materiale educativo riguardante il Software Libero e gli Standard Aperti.

Quando la piattaforma sarà completata, il suo scopo sarà supportare operazioni comuni come l'integrazione, il riuso, l'adattamento, la modifica del materiale educativo così come la sua raccolta in forme utili per corsi specifici. Fornirà, inoltre, gli strumenti necessari per la traduzione dei materiali in altre lingue, e il loro utilizzo in differenti approcci come corsi testuali, presentazioni, programmi di e-learning, e-book, video e audio educativi, manuali e materiale di riferimento.

I contributi di FSFE

Uno dei ruoli principali di FSFE all'interno del progetto SELF è quello di prendersi cura degli aspetti legali che potrebbero sorgere, così come quello di formare un gruppo di esperti legali per gestire l'insorgere ciclico di problematiche quali nuove licenze e mantenimento legale della piattaforma. Il lavoro legale di FSFE all'interno del progetto SELF è svolto dalla nostra Freedom Task Force.

Le attività di FSFE per il progetto SELF sono coordinate da Jonas Öberg.

Maggiori informazioni

Per ulteriori informazioni e per unirsi alla comunità SELF, potete visitare il sito del progetto SELF