Software Libero PDF Readers

PDFreaders - Follow Up

In novembre 2010, nel corso della campagna PDFreaders, la FSFE ha inviato una lettera a tutte le istituzioni pubbliche della nostra buglist per chiedere loro di rimuovere la pubblicità a software proprietario o di inserire una pubblicità analoga per il Software Libero, in modo che gli utenti del loro sito web possano realizzare che hanno una scelta.

Alcune delle istituzioni hanno già risposto alle nostre richieste, ma altre non hanno ancora risposto. Come attivisti del Software Libero e come cittadini Europei, abbiamo speso tempo e denaro per inviare queste lettere, vogliamo ottenere una risposta, qualunque essa sia.

Ecco come puoi essere attivo e inviare alcune email alle istituzioni del tuo paese chiedendo di rimuovere la pubblicità a software non libero dai loro siti web.

Prima controlla

Prima di iniziare a spedire le email dai un occhiata ai siti web delle istituzioni segnalate nella buglist e controlla se hanno rimosso la pubblicità. Se non vedi nessuna pubblicità segui i passi seguenti:

Sii sempre gentile

Arrabbiarti non ti sarà di alcun aiuto. Abbiamo spedito una lettera inviando una proposta gentile e motivata. Quello che dobbiamo fare ora è mantenere lo stesso atteggiamento e chiedere amichevolmente alle istituzioni di prendere in considerazione la nostra lettera. Può succedere che qualcuno ti risponda in modo critico e aggressivo: questo non ha importanza! Sii sempre gentile e ricorda che il tuo obbiettivo è convincerli a correggere un evidente problema di neutralità presente sul loro sito web. Non rispondere alle critiche che non sono connesse al nostro obbiettivo.

Trova la persona giusta da contattare

Prenditi un po' di tempo per dare un'occhiata al loro sito web. Se trovi l'email del webmaster, questa è certamente la persona migliore da contattare. Se il sito web è stato realizzato da una azienda esterna, probabilmente non otterrai nulla da loro: non è nel loro interesse far sapere all'istituzione pubblica che il sito web che hanno realizzato ha un problema di neutralità.

Se non riesci a trovare il webmaster, potresti cercare un modulo per per i contatti. Tieni anche presente che molte istituzioni pubbliche hanno un Ufficio Relazioni con il Pubblico e alcune di loro sono tenute a protocollare le email che ricevono come per le lettere standard.

Se non riesci ad individuare i contatti riportati sopra, potresti scrivere al dirigente o all'ufficio d'amministrazione dell'istituzione, ma ricorda che potrebbero essere delle persone molto impegnate e non modificherranno direttamente il sito. Quindi, ottenere una risposta potrebbe richiedere più tempo.

Scegli il giusto oggetto per la tua email

Le persone che lavorano presso gli enti pubblici ricevono ogni giorno decine di email (spam incluso). Vogliamo che leggano la nostra email, quindi è importante scegliere il giusto oggetto. Un buon oggetto potrebbe essere: "Lettera della FSFE senza risposta dal 2010".

Scrivi la tua email

Scrivi la tua email per ricordare loro della lettera che abbiamo spedito. Se vuoi puoi usare il nostro modello di lettera e le sue traduzioni, ma, ricorda di cambiare le parti racchiuse fra parentesi graffe { }

Cosa succede dopo?

Dopo 15 giorni controlla se è cambiato qualcosa sul loro sito web.

POSSIBILITÀ 1: non è cambiato nulla: Non preoccuparti, neanche Roma è stata costruita in un giorno. Scrivi ancora e ricontrolla dopo 15 giorni. Puoi anche provare a scrivere ad un'altra email.

POSSIBILITÀ 2: il bug è stato rimosso: Controlla se ci sono altre pagine con il bug sul loro sito web. Se ci sono, scrivi ancora. Se non ci sono, ha avuto successo! Scrivi una email per ringraziarli per i loro sforzi e informa anche noi sul tuo successo in modo che possiamo aggiornare la buglist.

POSSIBILITÀ 3: hai ricevuto una email dall'istituzione con alcune domande.: Alcune istituzioni non capiscono la nostra lettera. Rispondigli, sii sempre gentile e cerca di spiegargli la nostra proposta. Se non sai come rispondere, contattaci.

POSSIBILITÀ 4: hai ricevuto una email dall'istituzione per informarti che hanno corretto la pagina ma la pagina non è cambiata. Aspetta qualche giorno poi scrivi ancora.

Considerazioni finali

E' facile ottenere buoni risultati con la campagna PDFreaders nel tuo paese. Prima di ricevere la nostra lettera molte delle istituzioni non si erano rese conto che stavano facendo pubblicità a software attraverso il loro sito web e molte di loro ti ringrazieranno per averglielo fatto notare. Quindi, la parte più difficile è catturare la loro attenzione. Per fare questo, abbiamo bisogno della tua pazienza e della tua determinazione.

$Date: 2010-09-07 16:38:57 +0200 (Tue, 07 Sep 2010) $ $Author: maelle $ Massimo Barbieri