FSFE Newsletter - Aprile 2009

Sapete che cos'è a rendere il Software Libero sostenibile? Voi! Sì, è il vostro supporto che ci permette di lavorare a diversi livelli in tutta Europa per promuovere e difendere i principi del Software Libero. Tra le altre cose, le vostre donazioni hanno reso possibile l'organizzazione ed il coordinamento del secondo European Licensing and Legal Workshop. Inoltre, hanno permesso al team austriaco di partecipare a numerosi eventi pubblici in tutta l'Austria e di continuare ad avere uno stagista nell'ufficio di Zurigo.

Abbiamo completato i lavori di contabilità dell'anno passato ed abbiamo pubblicato i nostri dati finanziari. Controllateli per rendervi conto dell'uso che facciamo delle vostre donazioni.

Voglio concludere introducendo un paio di modifiche alla newsletter. Spero che queste miglioreranno la vostra lettura del continuo lavoro di FSFE. Primo, "Sotto i riflettori" è una nuova sezione in cui tratterò in dettaglio una notizia particolare. Secondo, dato che il tempo passa e gli avvenimenti si accumulano, selezionerò una voce rilevante da una passata newsletter e l'accennerò sotto la sezione "Accadde in passato".

Giacomo Poderi

Indice

  1. Secondo European Licensing and Legal Workshop per il Software Libero, 23-24 aprile
  2. FSFE alla terza Sessione del Comitato sullo Sviluppo e la Proprietà Intellettuale al WIPO
  3. L'amicus curiae di FSFE all'Ufficio Brevetti Europeo a riguardo dei brevetti software
  4. Le interviste della Fellowship: Myriam Schweingruber
  5. FSFE dà il benvenuto a Thomas Jensch, nuovo stagista nell'ufficio di Zurigo
  6. Il voto della Fellowship per i seggi dell'Assemblea Generale - votazioni in corso
  7. Rinnovo dei servizi della Fellowship
  8. PDFreaders.org gode di un successo continuo
  9. FSFE invade l'Austria
  10. Sotto i riflettori
  11. FSFE - Entrate e spese del 2008
  12. Accadde in passato
  13. Le prime Smartcard della Fellowship
  14. Eventi futuri
  15. FSFE ad eLiberatica 2009, 22-23 Maggio

Secondo European Licensing and Legal Workshop per il Software Libero, 23-24 aprile

Il secondo European Licensing and Legal Workshop è stato un successo strepitoso. Il 23 e 24 aprile, esperti legali e parti interessate alle licenze del Software Libero si sono riuniti ad Amsterdam per un intenso evento organizzato dalla nostra Freedom Task Force (FTF) e sponsorizzato da Bender von Haller Dragsted, Blackduck, Canonical, HP e Mozilla. Harald Welte, di gplviolations.org, dice dal suo blog: "Devo ammettere che per me è stata una grande sorpresa che l'atmosfera costruttiva e la qualità delle presentazioni, dibattiti e discorsi informali hanno superato il già alto livello dello scorso anno". Infatti, la conferenza è stata considerevolmente più grande di quella del 2008, e la pianificazione per un evento allargato e migliorato per il 2010 è già in cantiere.

FSFE alla terza Sessione del Comitato sullo Sviluppo e la Proprietà Intellettuale al WIPO

Dal 27 Aprile al 1 Maggio, il Presidente di FSFE, Georg Greve, ha partecipato alla terza Sessione del Comitato sullo Sviluppo e la Proprietà Intelletuale (CDIP/3) presso l'Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale (WIPO). In preparazione di questo evento, Georg ha pubblicato "The case for a World Innovation Policy Organisation", che riflette sul significato attuale della Development Agenda di WIPO e su come questa dovrebbe rapportarsi alle problematiche internazionali come quella dei brevetti software. Questioni che Georg ha sollevato a nome di FSFE attraverso tre interventi formali al CDIP/3 durante la settimana.

L'amicus curiae di FSFE all'Ufficio Brevetti Europeo a riguardo dei brevetti software

Assieme a molte altre organizzazioni, FSFE ha inviato i propri commenti all'Ufficio Brevetti Europeo (EPO) sulla brevettabilità del software, in risposta ad una richiesta del Consiglio Allargato d'Appello. Nel contributo, FSFE spiega perché i brevetti software siano dannosi per l'innovazione, la competizione e l'economia, basandosi anche sulle argomentazioni esposte presso la Commissione sulla Legge dei Brevetti di WIPO, durante lo scorso Marzo.

Le interviste della Fellowship: Myriam Schweingruber

Myriam Schweingruber è la Fellow intervistata per la serie "La più piccola unità di libertà". Myriam è una dedicata sostenitrice del Software Libero con il talento di convincere le persone. Avendo lavorato come traduttrice, insegnante e farmacista, Myriam è un'esperta comunicatrice e trasmette affidabilità. Nell'intervista ci racconta delle sue esperienze con Whilhelm Tux, Amarok, KDE, FSFE ed il Software Libero in generale.

FSFE dà il benvenuto a Thomas Jensch, nuovo stagista nell'ufficio di Zurigo

Siamo felici di dare il benvenuto a Thomas Jensch in qualità di nostro nuovo stagista nell'ufficio di Zurigo. Thomas è uno studente di scienze politiche all'Università di Leipzig in Germania. Il suo lavoro nei prossimi 8 mesi sarà quello di aiutarci in compiti amministrativi e di sostenere il Presidente nel coordinare le sue molte attività. Ancora una volta ben arrivato Thomas!

Fare un tirocinio presso FSFE è un'esperienza eccitante e formativa. Se vuoi essere il nostro prossimo stagista, dai un'occhiata a:

Il voto della Fellowship per i seggi dell'Assemblea Generale - votazioni in corso

Il periodo di votazioni per il primo seggio della nostra Assemblea Generale (GA) riservato ad un Fellow è alle porte. I quattro candidati Torsten Grote, Jan-Hendrik Peters, Michel Roche, e Björn Schiessle si sono presentati all'intera Fellowship. Potete conoscerli visitando i loro blog e la pagina del nostro wiki riservata alle elezioni. I prossimi ed importanti appuntamenti sono: l'intero mese di maggio quale periodo di votazioni e il 1 giugno, giorno in cui annunceremo i risultati. Tutti i nostri Fellow hanno già ricevuto una e-mail contenente le informazioni e istruzioni sulle procedure di voto.

Rinnovo dei servizi della Fellowship

Il lavoro sulla nuova infrastruttura tecnologica della Fellowship prosegue. Il mese scorso abbiamo completato la migrazione dal vecchio portale al nuovo sito http://fellowship.fsfe.org (per informazioni su come spostare i vostri dati: http://wiki.fsfe.org/OldPortal) e abbiamo rinnovato la home page e le procedure di registrazione e di gestione del proprio account. Potete trovare una panoramica dei servizi attualmente attivi su http://wiki.fsfe.org/FellowshipServices e mantenervi informati sul loro stato seguendo il blog "Fellowship News":

PDFreaders.org gode di un successo continuo

PDFreaders.org è stato lanciato meno di sei mesi fa quale progetto della Fellowship per promuovere lettori PDF Liberi per tutte le principali piattaforme. Dal lancio, il sito ha incontrato un formidabile successo, ottenendo le attenzioni di numerosi distributori di lettori PDF, Adobe inclusa, ed una altrettanto positiva risposta da parte della comunità.

In aprile c'è stato un ulteriore crescita di traffico in seguito ad una conferenza sulla sicurezza RSA, in cui Mikko Hypponen ricercatore presso F-Secure ha suggerito PDFreaders.org come soluzione alle vulnerabilità recentemente evidenziate in Adobe Reader. I nostri volontari sono riusciti a tradurre PDFreaders.org in 15 lingue ed i nostri Fellow stanno continuamente aggiornandolo. Nuovi lettori sono stati recentemente aggiunti ed un importante aggiornamento riguardante gli Standard Aperti è in arrivo!

FSFE invade l'Austria

Continuando il "Linuxwochen Österreich Tour" iniziato a marzo, il nostro team austriaco ha diffuso i principi del Software Libero per tutto aprile nei maggiori eventi in Austria. Il tour consiste di sei eventi, quattro dei quali in aprile, per un totale di sei interventi e una presenza con stand di nove giorni. Peter Bubestinger, vice coordinatore Austria, ha tenuto cinque interventi, mentre David Ayer, membro del team Austria ha tenuto quello in Linz. I temi delle presentazioni hanno spaziato dal Software Libero nelle scuole e nell'educazione fino a scenari futuri sull'utilizzo del Software Libero. Queste le tappe di aprile del tour: "FLOSStag 2009", 15 aprile, Danube University Krems; "Linuxwochen Wien", 16-18 aprile, Vienna; "Liwoli 2009", 23-25 april, Università dell'Arte e Design Industriale Linz; "LinuxTage", 25 aprile, Graz.

Sotto i riflettori

FSFE - Entrate e spese del 2008

Abbiamo recentemente pubblicato i nostri dati finanziari per il 2008. Questo si è dimostrato un anno intenso e, come i precedenti, ha confermato l'espansione della portata del nostro lavoro. Con 245,000 e 68,000 EUR rispettivamente, donazioni ed il programma della Fellowship si sono confermati di vitale importanza per la nostra organizzazione. Ancora una volta, voliamo esprimere la nostra gratitudine a tutti coloro che abbiano deciso di donare o di diventare Fellow. Questo ci permette di gestire i nostri progetti e di lavorare per la diffusione e la difesa del Software Libero. Con delle entrate totali di 383,221 EUR ed una spesa di 303,419, il 2008 si è concluso con un bilancio molto positivo che ci permetterà di rafforzare la nostra organizzazione come stavamo programmando già da qualche tempo.

Per gestire e coordinare la crescente base di impiegati e volontari che lavorano con noi a livello locale, nazionale ed internazionale, abbiamo deciso di cercare un Direttore Esecutivo (ED) come impiegato a tempo pieno. Una figura simile sarà inoltre assunta per coordinare il programma della Fellowship e monitorare l'area Tedesca, dalla quale provengono la maggioranza dei nostri Fellow e donatori. Inoltre, le attività della nostra FTF saranno ulteriormente rafforzate ed inizieremo ad investigare le possibilità di estendere il nostro lavoro politico al livello di UE e UN. Speriamo continuerete a seguirci e supportarci!

Link correlati:

Accadde in passto

Le prime Smartcard della Fellowship

Era solo l'aprile del 2005 quando abbiamo preparato e spedito la prima serie di 250 Smartcard della Fellowship. Sin d'allora, molte altre persone si sono unite alla Fellowship e molte altre Smartcard sono state spedite!

Eventi futuri

FSFE ad eLiberatica 2009, 22-23 Maggio

Durante eLiberatica 2009, Georg parlerà delle difficoltà del sistema tradizionale di standardizzazione, del ruolo dei brevetti e dei relativi meccanismi che ci permettono di affrontare questioni legali. eLiberatica è uno dei più grandi eventi sul Software Libero dell'est Europa.

L'elenco completo delle newsletter della FSFE si trova su

http://fsfe.org/news/newsletter.html

Per sapere come unirsi alla Fellowship o supportare il lavoro di FSFE

http://fellowship.fsfe.org/join http://fsfe.org/contribute/contribute.html

Copyright (C) FSFE. La copia letterale e la distribuzione di questo articolo nella sua integrità sono permesse con qualsiasi mezzo, a condizione che questa nota sia riprodotta.

$Date: 2016-06-13 17:40:12 +0200 (Mon, 13 Jun 2016) $ $Author: paul $