FSFE Newsletter - Agosto 2011

Dagli scritti di un pensatore critico

"Se la gente non capisce perché l'uso del proprio computer è legato alla propria libertà, è perché nessuno lo ha spiegato loro adeguatamente" (Bernhard Reiter)

Bernhard Reiter è uno del fondatori dell'FSFE e l'ideatore del team originale tedesco. Ha collaborato nell'impostare tre importanti organizzazioni di Software Libero: FreeGIS.org, FFII, e FossGIS. In aggiunta, è il fondatore e Direttore Esecutivo di Intevation GmbH, una società che fornisce prodotti e servizi basati esclusivamente su Software Libero dal 1999.

Interessanti storie riguardo la formazione di FSFE, le sfide per il Software Libero, e altro ancora viene raccontato nell'intervista al Fellowship del mese.

Diventa un Pensatore Critico: sbarazzati della "Proprietà Intellettuale"

Molta gente parla di "proprietà intellettuale". Quando usano questo termine, solitamente mischiano cose differenti come copyright, brevetti, marchi registrati, anche il diritto a un nome, brevetti utili, modelli di business, o addirittura indicazioni geografiche. Se vuoi pensare criticamente e chiaramente riguardo le sfide dell'era digitale, devi separare queste differenti questioni.

Se veramente hai bisogno di un termine che le includa tutte, devi usarne uno che non sia così tanto pregiudizievole. Ci sono alcuni suggerimenti negli articoli riportati qui sotto, come il termine "Monopòli Intellettuali Limitati".

Ma nel 90% dei casi attualmente c'è preoccupazione per un solo monopolio. Le discussioni potrebbero essere molto più produttive se ognuno conoscesse ciò di cui sta parlando. Quindi, se qualcuno dice «abbiamo bisogno di più protezione della "proprietà intellettuale"», chiedigli cosa significa; probabilmente intende che si vogliono avere i brevetti software. Se qualcuno dice «abbiamo bisogno di limitare il raggio d'azione della "proprietà intellettuale"», dovresti chiedergli se vuole limitare il copyright, i brevetti o addirittura abolire i marchi registrati.

Puoi approfondire questo argomento con gli articoli di Richard Stallman "Hai detto 'Proprietà Intellettuale'? È un miraggio seducente", di Georg Greve "Combattere la povertà intellettuale (Chi possiede e controlla le società dell'informazione?)", e del sottoscritto (Matthias Kirschner) intervista con Dradio Wissen (in tedesco).

Supporta l'FSFE nel pensare criticamente

Per l'FSFE è importante che tutti diano il proprio contributo all'FSFE stessa. In questo modo, il nostro lavoro non dipende dai singoli donatori, e possiamo continuare a pensare e comunicare criticamente per promuovere la libertà del software.

È ora possibile donare all'FSFE un contributo mensile e annuale tramite carta di credito e, in Germania, anche tramite addebito diretto. In aggiunta, nei Paesi Bassi le donazioni all'FSFE posso essere dedotte dalle tasse (prima era possibile solo in Germania e in Svizzera). Se ci saranno più di 20 nuovi donatori, il sottoscritto promette che non scriverà più la parola "critico" nella prossima newsletter.

Qualcosa di completamente diverso

Attiviamoci: Leggi e distribuisci un "giallo"

"Quando i brevetti attaccano" è una bella storia di giornalisti investigativi sui brevetti software, scritta con lo stile di un giallo. Il sottoscritto ti raccomanda di leggerlo in modo tale che tu possa avere delle buone argomentazioni per il futuro riguardo i brevetti software. Se ti piace, distribuisci l'articolo tra i tuoi colleghi e amici.

Regards,
Matthias Kirschner - FSFE

--
Free Software Foundation Europe
FSFE News
Upcoming FSFE Events
Fellowship Blog Aggregation
Free Software Discussions

newsletter Matthias Kirschner $Date: 2012-07-20 16:46:12 +0200 (Fri, 20 Jul 2012) $ $Author: samtuke $