Stampa

Nuovi Coordinatori nazionali per l'Italia ed il Regno Unito

Pubblicato il:

Giacomo Poderi e Sam Tuke sono diventati i nuovi Coordinatori Nazionali per il gruppo Italiano ed Inglese, rispettivamente.

Giacomo Poderi, membro del gruppo italiano dal 2006 e già vice coordinatore, è diventato il nuovo Coordinatore del gruppo Italiano. Gli obiettivi prioritari del gruppo italiano, sotto il coordinamento di Giacomo, saranno quelli di creare legami tra il lavoro di FSFE, a livello Europeo, ed i lavori portati avanti dalle tante associazioni, gruppi e attivisti in Italia, in favore del Software Libero. Al fine di favorire la partecipazione, aumentare la visibilità e creare rete con gli altri attivisti italiani, il gruppo farà leva su alcuni progetti promossi da FSFE come la Campagna PDFreaders e l'imminente DFD'11. Allo stesso tempo, il gruppo fornirà il proprio aiuto ai progetti attivati dai gruppi del panorama italiano del Software Libero.

Sam Tuke coordina ora il nuovo gruppo Inglese. Sam era diventato curatore, progettista e sviluppatore volontario in FSFE nel 2009, e, a conclusione del suo tirocinio di 6 mesi a Berlino per FSFE, si è recentemente trasferito a Manchester. Lavorerà con gruppi già esistenti di supporto al Software Libero per migliorarne la diffusione nella società, educazione, e politica Inglesi, e per creare una relazione duratura tra FSFE e Regno Unito.

FSFE ringrazia tutti i coordinatori per il loro lavoro, ed augura a Giacomo e Sam un grosso in bocca al lupo per il loro nuovo ruolo!

E' Possibile contattare questi gruppi nazionali scrivendo un e-mail a italy@fsfeurope.org e uk@fsfeurope.org.