Newsletter

FSFE Newsletter - Ottobre 2009

Ottobre è stato un mese denso, vibrante ed impegnativo per FSFE. Abbiamo svolto molto più lavoro di quello che possa essere incluso in questa newsletter. Per questo motivo, dopo averla letta, vi invitiamo a visitare la sezione delle notizie sul nostro sito web per avere una visione completa del nostro lavoro:

http://www.fsfe.org/news/news.html

Giacomo Poderi

Indice

  1. FSFE suggerisce di rendere MySQL indipendente per risolvere l'accordo Oracle/Sun
  2. Presentazione del nuovo gruppo nazionale Finlandese di FSFE
  3. Incontri della Fellowship a Francoforte, Berlino e Vienna
  4. Windows 7 giungerà ai consumatori con noti problemi di sicurezza
  5. Il nuovo server jabber della Fellowship
  6. Un benvenuto alla nuova stagista: Alina Mierlus
  7. Sotto i riflettori
  8. CE vs MS: i casi dei browser e dell'interoperabilità
  9. Accadde in passato
  10. I Fellow discutono il futuro del portale della Fellowship
  11. Prossimi eventi
  12. FSFE e i Fellow co-organizzano FSCONS 2009, Lindholmen, Svezia, 13-15 Novembre
  13. FSFE avvia il progetto sui sussidi per la Fellowship

FSFE suggerisce di rendere MySQL indipendente per risolvere l'accordo Oracle/Sun

Durante le ultime settimane si sono sparse molte voci riguardanti l'acquisto di Sun Microsystems da parte di Oracle. In merito, la comunità del Software Libero è preoccupata per il futuro di MySQL. Per fare un po' di luce sulla questione il presidente di FSFE, Karsten Gerloff, ha pubblicato una dettagliata analisi dei punti centrali coinvolti nella trattativa. Seguendo l'analisi, FSFE ha suggerito quale migliore soluzione per portare a conclusione la trattativa Oracle/Sun e allo stesso tempo garantire un futuro Libero a MySQL, di rendere quest'ultimo indipendente.

Presentazione del nuovo gruppo nazionale Finlandese di FSFE

Siamo lieti di annunciare la creazione di un nuovo gruppo nazionale che opererà sotto l'ombrello di FSFE: Otto Kekäläinen, Henri Bergius, e Timo Jyrinki sono i membri del gruppo finlandese di FSFE. Avranno rispettivamente i ruoli di coordinatore, vice coordinatore e coordinatore per le traduzioni finlandesi. Tutti loro parteciperanno all'imminente FSCONS, dove incontreranno altri membri di FSFE per discutere le strategie del gruppo per i modi di interagire e crescere in Finlandia. Per contattare il gruppo finlandese potete scrivere una e-mail a:

Incontri della Fellowship a Francoforte, Berlino e Vienna

Durante il mese, gli incontri locali della Fellowship hanno avuto luogo come al solito. I Fellow tedeschi si sono incontrati a Francoforte e Berlino il 7 e 8 di Ottobre, mentre i Fellow austriaci hanno tenuto il loro incontro mensile il 16. Argomenti principali delle serate sono stati: il Software Libero nell'educazione, il seguito della campagna "Ask your candidate about Free Software!", e i progetti specifici di Software Libero in cui i Fellow sono coinvolti. Per entrare in contatto con il vostro gruppo locale della Fellowship o per avviarne uno nella vostra regione, potete visitare:

Windows 7 giungerà ai consumatori con noti problemi di sicurezza

In Ottobre, l'agenzia federale tedesca per la sicurezza IT (BSI) ha rilasciato un rapporto relativo ad una vulnerabilità ad 'alto-rischio' nell'implementazione dell'SMB2-Protocol di Microsoft che affligge anche Windows 7. Microsoft non ha reagito a questo avviso e non ha ancora rilasciato una soluzione al problema. FSFE ha pubblicato un comunicato stampa per evidenziare quanto la cattiva abitudine di ignorare vulnerabilità ad alto rischio sia per la compagnia una regola anziché l'eccezione. Con il Software Libero, gli utenti non devono dipendere così tanto su un singolo venditore per risolvere questi problemi per loro.

Il nuovo server jabber della Fellowship

Al fine di migliorare i servizi per i Fellow di FSFE abbiamo recentemente sostituito il nostro vecchio serve jabber con uno basato ejabberd. Dopo un periodo di prova, siamo lieti di annunciare che il nuovo server è installato e funzionante! Questo cambiamento risolverà molti dei problemi che i Fellow ci hanno segnalato nei precedenti mesi. Per sfruttarlo, ricordatevi di aggiornare le impostazioni del vostro account!

Un benvenuto alla nuova stagista: Alina Mierlus

Il 15 Ottobre, Alina Mierlus si è unita a FSFE per iniziare il suo tirocinio. Lavorerà con noi fino a metà Febbraio 2010 dal nostro nuovo ufficio a Berlino e si occuperà principalmente della coordinazione di campagne ed eventi. Alina viene dalla Romania e ha lavorato negli ultimi sei anni a favore del Software Libero. Alina dice: "Questo tirocinio mi offre la possibilità di applicare ciò che ho imparato, ma all'interno di una fondazione Europea. Ho sempre creduto che campagne, eventi e tutto ciò che riunisce le persone siano i modi più efficaci per avere una sana comunità." Benvenuta a bordo Alina!

Sotto i riflettori

CE vs MS: i casi dei browser e dell''interoperabilità

Le questioni aperte che Microsoft ha di fronte alla Commissione Europea (CE) si sono smosse durante il mese di Ottobre. Le soluzioni proposte non saranno utili al Software Libero, per questo FSFE sta continuando a fare pressione sulla CE.

La Commissaria Neelie Kroes vuole chiudere due importanti casi su Microsoft prima della fine del proprio mandato al Direttorato Generale per la Competizione (DG Comp): un caso è relativo alla posizione dominante della compagnia nel mercato dei browser, l'altro all'incapacità di fornire informazioni per l'interoperabilità per le applicazioni desktop.

FSFE sta lavorando per fornire commenti alla Commissione al fine di rendere i patteggiamenti il più equi possibile per tutti gli attori del mercato del software, Software Libero incluso. Nelle passate settimane, abbiamo già spiegato perché riteniamo i dettagli degli attuali patteggiamenti non soddisfacenti e fornito commenti alla Commissaria. Consegneremo presto un nuovo commento ufficiale basato sulla versione aggiornata dei patteggiamenti alla Commissione.

Link utili:

Accadde in passato

I Fellow discutono il futuro del portale della Fellowship

Due anni fa, I Fellow di FSFE hanno iniziato un'interessante discussione sul futuro del portale della Fellowship. La discussione ha affrontato l'utilizzo dei forum, dei calendari, delle mailing list, gli account jabber e altri servizi, ed ha rappresentato una pietra miliare nel percorso che ha portato la piattaforma della Fellowship nella sua attuale e migliorata versione

Prossimi eventi

FSFE e i Fellow co-organizzano FSCONS 2009, Lindholmen, Svezia, 13-15 Novembre

Quest'anno, il Free Society Conference and Nordic Summit (FSCONS) che si terrà a Lindholmen (Göteborg), Svezia, sarà co-organizzato da FSFE e dai Fellow. Oltre alla partecipazione di Karsten, presidente di FSFE, Adriaan de Groot, coordinatore della Freedom Task Force, che terranno delle presentazioni, i Fellow organizzeranno alcuni workshop e sessioni.

FSFE avvia il progetto sui sussidi per la Fellowship

Grazie ai sostenitori di FSFE ed in particolare a tarent GmbH, saremo in grado di assegnare tre sussidi per la Fellowship ogni mese per un anno. Questi sussidi copriranno il contributo alla Fellowship per coloro che hanno contribuito sostanzialmente al progresso del Software Libero e saranno assegnati dopo la valutazione delle singole domande. Le domande possono essere inviate a fellowship@fsfeurope.org. A Dicembre, annunceremo le prime tre persone a ricevere i sussidi.

L'elenco completo delle newsletter della FSFE si trova su

http://fsfe.org/news/newsletter.html

Per sapere come unirsi alla Fellowship o supportare il lavoro di FSFE

http://fellowship.fsfe.org/join http://fsfe.org/contribute/contribute.html

Potete ordinare il nostro merchandise su

http://fsfe.org/order/order.html