Stampa

FSFE annuncia uno sprint di traduzioni di 4 settimane

Pubblicato:

Europa, 15 dicembre 2008.

La Free Software Foundation Europe (FSFE) annuncia uno sprint di traduzioni per le proprie pagine web che durerà dal 15 dicembre 2008 all'11 gennaio 2009. Scopo di questo sprint è quello di fornire informazioni sul Software Libero e sul lavoro di FSFE nel maggior numero di lingue possibile.

Uno dei più importanti mezzi di comunicazione con il pubblico usato dalla FSFE è il sito web all'indirizzo http://www.fsfeurope.org/. Tradurre i testi e renderli disponibili a persone di diverse lingue è sempre stato un compito importante, e grazie all'instancabile lavoro di dozzine di volontari sparsi in tutta Europa, le pagine sono disponibili in 26 lingue diverse.

Tradurre le pagine di FSFE è un grosso lavoro. Online sono presenti più di 250 pagine, molte altre sono aggiunte o aggiornate ogni settimana e richiedono nuove traduzioni. Rimane sempre qualche cosa da fare e ogni aiuto aggiuntivo è sempre il benvenuto.

Per questo FSFE annuncia uno sprint di traduzioni di 4 settimane a partire dal 15 dicembre 2008 all'11 gennaio 2009, in combinazione con un appello a nuovi volontari. Il lavoro: tradurre e revisionare dall'inglese ad altre lingue europee. L'obiettivo: ridurre il più possibile le pagine non tradotte. Il candidato: tu.

Tradurre e revisionare testi è un prezioso contributo al lavoro di FSFE ed un'eccellente opportunità per prendere parte spontaneamente alle sue attività senza obblighi a lungo termine. E' anche una grande occasione per contribuire senza dover spendere denaro.

Interessato? Disposto a spendere un po' di tempo per il futuro del Software Libero? Pronto ad unirti ad uno dei gruppi di volontari più grandi di FSFE? Dai un'occhiata alla pagina informativa sulle traduzioni! E se hai altre domande, non esitare a spedire una e-mail a translators (at) fsfeurope.org. Qualche gruppo di traduttori ha già dichiarato gli obiettivi per lo sprint della propria lingua - Aiuterai il tuo gruppo a raggiungerli?

--
Reinhard Müller
Free Software Foundation Europe
Coordinatore dei volontari per pagine web e traduzioni