Informazioni

Informazioni sulla FSFE

L'idea che abbiamo di noi

Noi, le persone della Free Software Foundation Europe (FSFE), vediamo noi stessi come cittadini europei appartenenti a diverse culture, con lo scopo comune di cooperare in modo trasversale alle rispettive formazioni culturali, creando così una comune cultura collaborativa che si elevi dal livello regionale verso quello globale.

Facciamo parte di una organizzazione non governativa senza fini di lucro e di una rete, che è a sua volta parte di una rete mondiale di persone con scopi e ideali in comune. Non pretendiamo di rappresentare altri al di là di noi stessi e del nostro lavoro. Ciò che ci identifica è il nostro lavoro comune e la dedizione alla libertà, sotto ogni aspetto, della "società digitale".

Mentre la comunità del Software Libero cresce di giorno in giorno sempre più rapidamente, diviene molto importante mantenere integra, solida e viva la concezione stessa del Software Libero. In alcuni casi il crescente interesse politico nei confronti delle nostre battaglie porta con sé il desiderio di sfruttarle per interessi personali, senza curarsi delle conseguenze di medio e lungo periodo.

Quindi, la parte centrale della nostra attività consiste proprio nel rafforzare, proteggere e salvaguardare da interessi privati i principi cardine legali, politici e sociali del Software Libero. Ciò richiede una profonda comprensione del Software Libero e delle questioni ad esso collegate, ma soprattutto richiede un impegno saldo in una visione globale di lungo periodo.

Siamo consci del fatto che a volte ciò significa dover accettare svantaggi a breve o medio termine per poter restare fedeli ai nostri principi, cosa che può essere difficile da spiegare ed a volte anche impopolare.

Principi

Siamo fortemente impegnati a rispettare i principi di democrazia, trasparenza, pluralità, coerenza, affidabilità e perseguimento dello scopo.

Alla luce delle sostanziali responsabilità legali e del bisogno di restare fermamente decisi anche in tempi difficili, la nostra struttura mira ad attuare i principi sopra citati nel miglior modo possibile.

Una panoramica della struttura

I contributi e il lavoro dei volontari sono la parte fondamentale su cui si basa tutto il resto. È possibile contribuire con diversi livelli di coinvolgimento: tale livello è frutto di una decisione personale.

Ognuno è il benvenuto a partecipare occasionalmente, regolarmente o permanentemente alle attività della Free Software Foundation Europe (FSFE) e a farle proprie.

Se volete far parte della Free Software Foundation Europe, potete unirvi ad uno dei nostri gruppi di lavoro (sia su base geografica che di interesse) ed assumervi la responsabilità di lavorare ed agire in nome della FSFE.

I gruppi di lavoro su base geografica sono generalmente coordinati dai membri dell'associazione (vedi oltre) responsabili per quei paesi. Gli altri gruppi di lavoro sono coordinati da membri dell'associazione, membri di altri gruppi di lavoro, o di organizzazioni associate (vedi oltre).

Se volete far parte della Free Software Foundation Europe, ma non avete tempo per svolgere delle attività, potete sempre decidere di fare una donazione alla FSFE o di diventare "Fellow" della FSFE.

Se la vostra associazione persegue scopi simili a quelli della Free Software Foundation Europe e desiderate stabilire una cooperazione formale, l'associazione può diventare una organizzazione associata alla FSFE, diventando così parte della rete FSFE.

La struttura portante della Free Software Foundation Europe è costituita legalmente da un'associazione con sezioni nei paesi membri. Entrare a far parte di questa associazione richiede il massimo impegno, misurato in anni di lavoro, e il senso di responsabilità nel considerare il consenso di lungo periodo più importante delle opinioni personali.

La FSFE è fondamentalmente democratica. Tutte le componenti della FSFE, i membri dell'associazione, i membri dei gruppi di lavoro, i "Fellow" e i membri delle organizzazioni associate, sono incoraggiati a partecipare al processo decisionale.

I membri dell'associazione sono di norma proposti dai membri dei gruppi di lavoro e dalle relative organizzazioni associate nei loro paesi. Vengono poi approvati dall'assemblea generale dell'associazione FSFE.

Sebbene il contributo volontario in termini di lavoro e risorse sia alla base del nostro lavoro, ci rendiamo conto che alcune attività non possono essere svolte nei ritagli di tempo, ma piuttosto richiedono un impegno a tempo pieno.

Di solito, i dipendenti della Free Software Foundation Europe prendono parte solo alle attività amministrative e non al processo decisionale.

Qualunque decisione riguardo assunzioni e pagamenti deve in definitiva essere approvata dall'assemblea generale dei membri dell'associazione.

Il criterio principale per questo genere di decisioni è il bisogno della Free Software Foundation Europe di conseguire i propri scopi. Ogni volta che è possibile, tentiamo di ingaggiare per una data attività persone che l'hanno già svolta in forma di volontariato, sia dentro che fuori della struttura FSFE, perché conoscenza, dedizione ed iniziativa sono le virtù della FSFE.

Idealmente vorremmo permettere ad ognuno di dedicarsi a tempo pieno a quelle attività che già riteneva sufficientemente importanti da dedicarvi le proprie risorse disponibili.

Processo decisionale

Le persone della Free Software Foundation Europe credono nel consenso. Cerchiamo di basare sempre il nostro lavoro sul consenso dei nostri membri attivi, magari a volte con qualche compromesso.

Crediamo anche che in alcune occasioni sia necessario prendere delle decisioni in modo veloce e risoluto. Per questo motivo abbiamo costituito l'associazione FSFE ed i suoi comitati esecutivi allargati sia al livello europeo che nazionale. Questi organi forniscono strutture e procedure sempre disponibili, determinate, monitorate e controllate in modo democratico.

Quasto approccio è stato adottato per cercare di realizzare una struttura che permetta trasparenza, pluralità e partecipazione, restando nel contempo la più snella possibile.

Viene assicurata la possibilità di partecipazione per ogni componente della FSFE: membri dell'associazione, membri dei gruppi di lavoro e membri delle organizzazioni associate, tutti possono partecipare. Questo permette alla Free Software Foundation Europe di agire in fretta quando è necessario, pur mantenendo una solida struttura organizzativa e una coerenza di lungo periodo.