Il 2020 è stato un anno difficile per tutti, ma abbiamo continuato a lottare dappertutto per la libertà degli utenti software. Ora abbiamo bisogno del tuo sostegno per continuare questo lavoro lungo il prossimo anno. Se puoi, fai una donazione oggi stesso.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto anche per spargere la voce, quindi non dimenticarti di parlare ai tuoi amici e alla tua famiglia del nostro lavoro e della richiesta di raccolta fondi. Grazie infinite da parte di tutta la FSFE!

Questa pagina non è ancora stata tradotta. Per favore aiutaci a tradurre questa ed altre pagine su fsfe.org, affinché le persone possano leggere i nostri messaggi nelle propria lingua madre.

Notizie

Illegal procurement favouring Microsoft killed in Portuguese court

Pubblicato il:

On April 27, the administrative court of Almada, Portugal, declared a 550, 000 Euro contract between Microsoft and the municipality of Almada to be illegal. The technical specifications of the competition launched by the municipality prevented any company other than Microsoft and their partners to submit a proposal.

This ruling is especially significant as it clarifies that a widely used procurement procedure is illegal. The procedure specified the name of Microsoft products instead of their general functional and technical requirements.

Unfair tendering practices in Portugal have been repeatedly denounced by FSFE's Associate Organisation ANSOL and the Portuguese Open Source Business Association ESOP, who brought the case to court. They violate fundamental rules of fair competition and systematically exclude companies that provide services based on Free Software.

FSFE welcome the court's decision, and calls on other European national courts to continue to systematically annul similarly discriminatory contracts.

More information