Stampa

Ottieni più sicurezza con una smartcard e supporta l'attività della FSFE nel 2015

Pubblicato il:

La Free Software Foundation Europe è un'organizzazione pan-europea, fondata nel 2001 per aumentare il potere degli utenti nel controllare la tecnologia. Per permettere all'organizzazione di intensificare il proprio lavoro con la Commissione Europea e per far sì che più persone conoscano il Software Libero, la FSFE ha bisogno di altri 190.000€ per la sua attività nel 2015. L'anno prossimo, la FSFE spingerà più forte che mai per intessere la libertà del software nel tessuto della nostra società .

La nuova Commissione Europea sta attualmente impostando la direzione delle proprie politiche per i prossimi cinque anni. La FSFE è in costante contatto con lo staff della Commissione il quale al momento vede spazio per il Software Libero a Bruxelles. Nel 2015, la FSFE vuole usare questo impulso per spingere per dei cambiamenti nell'ottenimento del software, nella standardizzazione e nel dominio sui dispositivi, e creare vero avanzamento per il Software Libero e gli Standard Aperti.

Allo stesso tempo, nel 2015 la FSFE raggiungerà più persone e andrà in più posti in cui le persone ancora non conoscono il Sotfware Libero. La FSFE espanderà la sua rete di gruppi locali in tutta Europa. L'organizzazione traduce costantemente il suo sempre più popolare materiale promozionale in diverse lingue. I volontari locali possono far sapere del Software Libero ordinando dei pacchetti promozionali gratuiti e distribuendo il materiale in librerie, cinema, negozi ed altri posti, aumentando molto la portata del messaggio del Software Libero.

Il modo migliore per supportare l'attività della FSFE è diventare Fellow (un membro sostenitore della FSFE). Tutti i contributi alla Fellowship favoriscono direttamente il lavoro della FSFE verso una società libera. I Fellow riceveranno una modernissima Fellowship smartcard che, in combinazione con il software libero di crittografia GnuPG ed un lettore di schede, può essere utilizzata per crittografare e-mail, per rendere sicure chiavi SSH, per accedere in maniera sicura ad un computer da una macchina potenzialmente insicura, o per conservare le chiavi di crittografia dell'hard disk dell'utente. Dato che la chiave di crittografia è conservata nella scheda stessa, è praticamente impossibile da rubare.

È anche possibile effettuare una donazione singola alla FSFE.

Per proseguire il proprio lavoro nel 2015, la FSFE ha bisogno di un totale di 420.000€. L'organizzazione ha già 230.000€ assicurati grazie ai membri sostenitori esistenti, alle donazioni regolari e alla vendita di articoli promozionali. La FSFE ha bisogno di altri 190.000€ per garantire la propria attività nel 2015.