22871€ of 212000€

La tua donazione fa la differenza! Dai il tuo supporto per promuovere la libertà e i diritti digitali!

Notizie

Upcycling Android: ancorare la libertà software nell'ecocompatibilità europea

Pubblicato il:

Alla FSFE, difendiamo il diritto universale di [dis]installare qualsiasi sistema operativo e software su qualsiasi dispositivo. L'aggiornamento della progettazione ecosostenibile europea è una svolta storica per rendere questo diritto parte della legislazione europea. La nostra campagna Upcycling Android segna l'inizio delle nostre attività.

Sempre più spesso vediamo gettar via hardware tutto sommato ancora funzionante semplicemente perché il software o il sistema operativo installati non vengono più supportati. È bizzarro, considerando l'impatto ambientale di ognuno di questi dispositivi elettronici. E sarebbe possibile evitarlo in larghissima misura se gli utenti avessero il diritto legale e la libertà tecnica di installare qualsiasi sistema operativo di Software Libero che funzioni sul proprio dispositivo, così come qualsiasi software.

Fotogramma del video della campagna UA che mostra il Software Libero
Un fotogramma dal nostro video "Upcycling Android".

Riutilizzare computer ad uso generico

Il 2022 è un anno decisivo per questa richiesta: l'Unione Europea è in procinto di riformulare i propri criteri di ecocompatibilità di prodotti con diverse direttive, dalla "Iniziativa prodotti sostenibili" alla "Iniziativa dell'elettronica circolare" al "Diritto alla riparazione". Abbiamo iniziato a consultare la Commissione Europea il prima possibile su questo. Ma dal momento che è a rischio una multi-miliardaria industria europea il cui scopo è fabbricare e vendere continuamente nuovi dispositivi fornendo un supporto a breve termine, le contro-lobby si sono già messe all'opera. Una conclusione positiva è lungi dall'essere certa, e non è previsto un altro aggiornamento della progettazione ecosostenibile europea in questo decennio. Se questa volta il ruolo della libertà del software non viene considerato essenziale quanto la longevità e la riusabilità dei dispositivi, la cultura dell'"usa e getta" non potrà fare altro che continuare.

La soluzione è semplice: alla FSFE vogliamo dare alle persone che utilizzano computer ad uso generico il diritto di installare qualsiasi sistema operativo su qualsiasi dispositivo. Ai produttori non deve essere permesso di creare restrizioni artificiali per impedire agli utenti di installare sistemi operativi di Software Libero. Ci battiamo affinché vengano apportate le modifiche necessarie nelle prossime leggi, e tu puoi sostenerci sfruttando l'opportunità e portando un cambiamento duraturo a favore dei consumatori europei e nei mercati europei.

Workshop di Upcycling Android

Nel frattempo, abbiamo già iniziato a fare la differenza. Con la nostra campagna Upcycling Android, mostriamo come sia possibile usare sistemi operativi di Software Libero sui nostri telefoni per risolvere l'obsolescenza software, e poterli utilizzare più a lungo. Per aiutare in questa procedura, stiamo collaborando con i gruppi locali allestendo insieme dei workshop, mostrando alle persone come "flashare" i propri telefoni. Il tuo sostegno ci permetterà di offrire workshop di "Upcycling Android" in tutta Europa, permettendo alle persone di continuare ad utilizzare il proprio telefono!

Dalla legislazione ai workshop, permettici di massimizzare i nostri sforzi per la libertà del software e la protezione dell'ambiente. Richiediamo una vera neutralità del dispositivo per rendere la tecnologia duratura e riparabile. Nel frattempo, prolunghiamo la vita utile del nostro hardware e sgraviamo il pianeta dall'impatto ambientale dato da una inutile produzione di nuovi telefoni.