Fin dal 2001 la FSFE ha sempre lavorato per aumentare i diritti degli utenti rimuovendo gli ostacoli alla libertà del software. Per 20 anni abbiamo aiutato le persone e le organizzazioni a capire come il Software Libero contribuisce alla libertà, alla trasparenza e all'autodeterminazione.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per i prossimi due decenni. Vogliamo che tutti possano avere il controllo sulla propria tecnologia. Il Software Libero e le sue libertà di uso, studio, condivisione e miglioramento sono la chiave per raggiungere questo obiettivo.

Podcast

SFP#1 sulla giornata contro i DRM con Cory Doctorow

Pubblicato il:

Abbiamo un Podcast! A partire da questa puntata, parleremo una volta al mese con persone che hanno ispirato idee sulla libertà del software. Nella nostra prima puntata del nostro Software Freedom Podcast, affrontiamo le problematiche delle Misure di Restrizione Digitale (DRM) insieme a Cory Doctorow, scrittore, attivista politico britannico-canadese, e co-editore del blog boingboing.net. Cory Doctorow è un noto sostenitore della libertà del software e a favore di una legge sul copyright meno restrittiva. I suoi libri sono pubblicati con licenze Creative Commons.

Mentre stavamo pianificando il primo episodio, ci siamo scambiati varie idee sui possibili ospiti. Quando abbiamo sentito che la giornata contro il DRM si sarebbe tenuta in ottobre, abbiamo pensato: dobbiamo riuscire ad avere Cory Doctorow come nostro primo ospite sulle Misure di Restrizione Digitale (DRM, Digital Restrictions Management). In questa puntata del Software Freedom Podcast, parliamo delle differenze tra libri ed e-book con DRM, di come autori e artisti possono guadagnare senza DRM, delle implicazioni di sicurezza del DRM, della regolazione del cosiddetto "Internet delle cose" (IOT, Internet of Things), e di altre questioni legate a questa problematica.

Leggi altro:

Se ti è piaciuta questa puntata e vuoi sostenere il nostro continuo lavorare per la libertà del software, aiutaci con una donazione.

Commenta l'articolo