SALDI ESTIVI! Niente spese di spedizione per ordini a partire da 6€, fino al 30 giugno!

Newsletter

Io amo il Software Libero +++ Autorità pubbliche nel Fediverso

Pubblicato il  

In questo numero invitiamo istituzioni pubbliche ad unirsi a social network liberi e decentralizzati. Guarda la nostra presentazione sulle città tedesche che usano il Software Libero. Un volontario FSFE ha dubbi sull'affidabilità del testo scritto dall'IA. La giornata "Io amo il Software Libero" sta arrivando. Facciamo festa!

Immagini di una persona, di un cuore e di mastodon di fronte ad un edificio.

Giornata "Io amo il Software Libero"

Sappiamo che ami il Software Libero. E anche noi. Pensa al programma che ti è stato più utile o che ti ha sorpreso positivamente durante l'anno. Condividi il messaggio "grazie" nel giorno 14 febbraio con #ilovefs per dichiarare il tuo apprezzamento a chi ne ha contribuito. Festeggiamo con tanti eventi la giornata "Io amo il Software Libero". Unisciti a noi:

Numeri binari e bandiere della Germaia, Grecia, Italia, Paesi Bassi e Svizzera.

Invitare enti pubblici sul Fediverso

Se gli enti pubblici usano i social dovrebbero ascoltare gli utilizzatori del Fediverso. FediGov, la campagna del gruppo nazionale FSFE Svizzera e GNU/Linux.ch, fanno appello a enti pubblici per l'uso di Mastodon, Pixelfeld e Peertube. Unisciti alla campagna e fai appello alle tue istituzioni pubbliche affinché usino canali di comunicazione etici. La Commissione Europea e molte istituzioni pubbliche dell'UE sono già su Mastodon.

Video e mailing list sulle città tedesche

Dortmund è la città che sta aprendo un nuovo capitolo sul Software Libero e sta ispirando città in tutta la Germania. La registrazione dell'evento dedicato che si è tenuto l'11 gennaio 2023 è online. Ti interessa il Software Libero e lavori in un'amministrazione locale o in politica? Unisciti alla nostra nuova mailing list per scambiare informazioni sul Software Libero nelle istituzioni locali!

Una parola dal nostro Planet

Segni che possono verificare se un testo è stato scritto utilizzando IA, fornitura di fonti che ci portano al risultato del testo, o il conteggio di riferimenti ad una pagina possono aumentare la fiducia nei testi generati da IA, secondo il sostenitore della FSFE Vincent Lequertier. Puoi seguire le opinioni dei membri della nostra comunità FSFE nel nostro Planet.

Eventi passati

Gruppi

Germania: il Gruppo locale della FSFE di Bonn si è incontrato online il 9 gennaio. Il gruppo ha parlato di come rendere ricercabili grandi quantità di dati (JSON) nei browser e di come integrare la sintesi vocale dentro un blog tramite Software Libero. La questione del coding senza un computer "vero" ha portato a considerare IDE Android per lo sviluppo di app mobili. Kilux e Chemnitzer Linux Tage potrebbero costituire buone opportunità per un incontro oltre ad FrOScon. Il gruppo si sta interessando anche di strumenti musicali liberi, stavolta con un opentheremin. Intanto il gruppo locale di Berlino sta discutendo del Software Libero con i giovani nelle scuole e dei vantaggi del sistema AlekSIS.

Grecia: A gennaio il gruppo ha discusso della traduzione del Software Libero in greco. Il gruppo ha quindi condiviso piattaforme per la traduzione e glossario.

Paesi Bassi: Il governo ha rilasciato il codice di DigiD, l'app di verifica delle identità. Questa notizia grandiosa arriva dopo mesi di propaganda da parte del team. Questa vittoria è stata quindi al centro del meeting mensile di gennaio.

Svizzera: Dopo il lancio con successo della campagna FediGov, il gruppo di Zurigo ha parlato degli step successivi. C'è l'idea di creare un profilo Mastodon per istituzioni pubbliche in Svizzera o contattare i funzionari della protezione dei dati.

Donne: a gennaio il gruppo donne della FSFE ha parlato degli strumenti Python Conda, Poetry, mypy e di creare un proprio server mail con mail-in-a-box.

Traduttori: 337 FSFE traduzioni sono state fatte nel 2022! Il nostro fantastico team di traduttori ha creato 337 documenti nel 2022. Il primato è italiano con 120 pagine, poi ci sono l'olandese, il tedesco, lo spagnolo e il portoghese. Puoi impegnarti anche tu a tradurre o revisionare il nostro materiale.

Contribuisci alla Newsletter

Se vuoi condividere pensieri, immagini o notizie, ti preghiamo di inviarcele. Come sempre il nostro indirizzo è newsletter@fsfe.org. Aspettiamo tue! Se vuoi darci una mano e supportare il nostro lavoro, entra a far parte della nostro comunità e sostienici facendo una donazione o con un contributo mensile. Grazie a tutta la comunità e ai nostri volontari, ai sostenitori e ai donatori che rendono possibile il nostro lavoro. E un ringraziamento ai nostri traduttori che ti permettono di leggere questa newsletter nella tua lingua.

Un saluto da chi ti scrive, Fani Partsafyllidou