Fin dal 2001 la FSFE ha sempre lavorato per aumentare i diritti degli utenti rimuovendo gli ostacoli alla libertà del software. Per 20 anni abbiamo aiutato le persone e le organizzazioni a capire come il Software Libero contribuisce alla libertà, alla trasparenza e all'autodeterminazione.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per i prossimi due decenni. Vogliamo che tutti possano avere il controllo sulla propria tecnologia. Il Software Libero e le sue libertà di uso, studio, condivisione e miglioramento sono la chiave per raggiungere questo obiettivo.

Newsletter

FSFE Newsletter - Settembre 2016

Pubblicato il  

Parole dai vostri editori

Grazie per aver contribuito a far diventare il Summit di FSFE dello scorso finesettimana un successo! Siamo entusiasti di aver visto così tante facce familiari e siamo ansiosi di incontrarvi di nuovo. Naturalmente, il Summit di FSFE non è stata l'unica cosa successa nello scorso mese. In questa newsletter potrai leggere anche le altre attività della nostra comunità. Nella newsletter di ottobre, condivideremo altre cose su quello che è successo al Summit. Resta sintonizzato con noi!

I 15 anni di FSFE

Quest'anno stiamo celebrando il nostro 15esimo anniversario e il culmine della celebrazione ufficiale ha preso luogo al Summit della FSFE dal 2 al 4 di settembre. Ma la celebrazione continuerà durante tutto l'anno: lasciaci usare le prossime settimane e mesi per evidenziare i 15 anni della nostra presenza, e cogli l'opportunità di spargere la voce riguardo il Software Libero e il nostro lavoro. Lasciaci evidenziare i nostri maggiori risultati, richiamare storie personali e condividerle tramite post sui blog, social media, mailing lists, chat e altri modi.

Per avere dei suggerimenti sui modi in cui puoi contribuire, sei benvenuto nella nostra pagina wiki nella quale troverai degli esempi e aiuto su come contribuire. Alcuni dei lavori che abbiamo fatto negli ultimi 15 anni sono disponibili nella sequenza temporale, riveduta, della FSFE.

Una delle nostre recenti realizzazioni è stata la creazione del nostro video su FSFE per commemorare il nostro compleanno. Questo video ha sottotitoli in non meno di 12 lingue, grazie ai nostri straordinari traduttori volontari. Guardate il nuovo adesivo del 15esimo anniversario, lo puoi ordinare da noi per aiutare a spargere la voce, e non solo per te stesso.

Dalla comunità

Cos'altro abbiamo fatto?

Agisci!

Per il nostro 15esimo anniversario (ci sono un sacco di cose questo mese, così puoi dire), stiamo organizzando la campagna " Conoscere il proprio Eroe locale di Software Libero". L'idea è di mettere i membri della comunità in contatto con la stampa locale nella zona in cui vivono. I nostri eroi locali spiegano come la comunità di Software Libero influenzi le persone che vivono in quella zona, i benefici nella educazione, nel sistema sanitario, nelle economie locali e nella vita di tutti i giorni dei cittadini. Se sei un giornalista, un blogger, vlogger, podcaster, o qualcun altro che possa aiutarci ad entrare in contatto con un organo di stampa, ti preghiamo di contattarci e noi ti diremo chi sono i tuoi eroi locali e come incontrarli.

Altre novità sul Software Libero

La polizia lituana ha migrato oltre 8000 workstation da Microsoft Office a LibreOffice. Il governo olandese nella sua Agenda Digitale per il 2016-2017 sta considerando di rendere obbligatorio l'uso di Standard Aperti per le pubbliche amministrazioni, con la speranza di avere aziende e cittadini con un accesso più semplice ai servizi amministrativi online. La città di Valencia (Spagna) sta riusando Epoptes, un software per la gestione dei laboratori di pc nelle scuole, sviluppato come Software Libero in Grecia dal 2008. Il software è migliorato dai membri dello staff del dipartimento informatico della città, i quali condividono il loro codice pubblicamente.

La FSFE sulla stampa

Alla luce del suo 15esimo anniversario, la FSFE ha ricevuto copertura di stampa riguardante diversi argomenti. Questi sono alcuni degli articoli per ulteriori approfondimenti:

Grazie a tutti i volontari, Fellows e sponsor aziendali i quali rendono possibile il nostro lavoro,

i vostri editori Polina Malaja, Erik Albers, Olga Gkotsopoulou e Jonas Öberg, FSFE