empowering users
to control technology

Newsletter

(pre-)FOSDEM +++ IloveFS +++ Comunità

Scritto da  Pubblicato il  

A partire dal nostro evento pre-FOSDEM, passando dall'emozionante weekend del FOSDEM, per arrivare alla giornata "Io amo il Software Libero", febbraio è stato un mese pieno di entusiasmanti novità per la FSFE. Durante queste occasioni, abbiamo presentato il nostro lavoro, e dato l'opportunità alle comunità provenienti dall'Europa di presentare il loro. Leggi nella nostra newsletter di febbraio cosa abbiamo fatto nei nostri stand e nelle nostre presentazioni, leggi anche dell'amore e dei prossimi eventi.

FSFE pre- e post-FOSDEM

Ogni anno, all'inizio di febbraio, il FOSDEM fa incontrare per un weekend in Bruxelles migliaia di entusiasti del Software Libero, per discutere sugli attuali temi e sviluppi nel mondo del Software Libero. La FSFE ha utilizzato questa occasione per invitare i principali gruppi europei del Software Libero un giorno prima del FOSDEM, per partecipare al nostro "pre-FOSDEM meeting". È stato un momento in cui ciascuno ha avuto la possibilità di socializzare e avere una panoramica della attività svolte dai differenti gruppi di Software Libero di tutta Europa.

L'evento si è aperto con la presentazione di Marck Kolaja, vice-presidente del Parlamento Europeo, seguito da riscontri e presentazioni dalle diverse organizzazioni del Software Libero di tutta l'Europa, dal Portogallo alla Grecia. Dopo la presentazione, abbiamo concluso con una cena e un incontro mondano.

Marcel Kolaja all'evento pre-FOSDEM tenuto dalla FSFE
Marcel Kolaja nel suo discorso durante il nostro pre-FOSDEM

Durante il FOSDEM, invece, il nostro info-stand è stato sovraffollato e il nostro super motivato team ha fatto sorridere molte persone. Allo stesso tempo, siamo stati presenti durante tutta la conferenza con diversi interventi sulle ultime problematiche a riguardo della FSFE e sulla libertà del software. Lucas Lasota ha presentato "A riguardo del pieno controllo del tuo ruoter - La libertà dei Router", Max Mehl ha mostrato come puoi "Usare REUSE per inserire la licenza nel tuo codice - Le licenze del Software Libero semplici per chiunque", Vincent Lequertier ha fatto una riflessione su "Rimettere l'Intelligenza Artificiale nelle mani delle persone - Nella direzione di una AI accessibile, trasparente e corretta" e Matthias Kirschner ha parlato de "Il valore fondamentale della libertà del software" come anche il suo intervento veloce su come "La società civile ha bisogno di hacker del Software Libero".

Abbiamo completato la nostra presenza con due serate sociali per la nostra comunità, il sabato e la domenica notte. Un grande grazie a tutti coloro che hanno partecipato ai nostri eventi, aiutato al nostro stand e che sono passati per una chiacchierata.

Giornata IloveFS

L'amore è come il Software Libero: si moltiplica quando lo condividi. Così una volta all'anno regoliamo i conti celebrando la giornata "Io amo il Software Libero" il 14 febbraio in tutto il mondo. Un giorno pieno di messaggi positivi, creativi e amorevoli per il Software Libero, per chi contribuisce individualmente e per le comunità.

Nel 2020 abbiamo visto nuovamente una grande partecipazione per tutto il giorno in molti paesi e lingue. Quest'anno abbiamo visto una crescita straordinaria nel fediverso dove Jan Weymirsch ha contato un aumento delle notizia dalle 194 del 2019 alle 330 del 2020. È un incredibile incremento del 70%! Rimani sintonizzato per l'imminente resoconto completo, e facciamo i nostri speciali ringraziamenti a chiunque abbia partecipato a #IloveFS condividendo o ricevendo amore.

Grazie dentro un grande cuore

Sostieni il nostro lavoro con una donazione


Da non perdere: prossimi eventi con la FSFE

Cosa abbiamo fatto? Dentro e fuori la FSFE

Wikimedia Italia celebra la giornata Io amo il Software Libero
Wikimedia Italia celebra la giornata Io amo il Software Libero

Attiviamoci

La nostra iniziativa “Denaro pubblico? Codice pubblico!” ha la finalità di rendere Libero e Open Source il software pagato con i soldi pubblici e utilizzato nell'amministrazione pubblica. Abbiamo pubblicato una lettera aperta, che puoi firmware come singolo individuo o come organizzazione non governativa. Attualmente abbiamo più di 26.000 persone e quasi 200 ONG che sostengono il nostro obiettivo. Accanto a questo abbiamo già 3 amministrazioni che hanno firmato la nostra lettera, ma vorremmo avere ancor più amministrazioni che sostengano la nostra causa. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per realizzarlo: contatta la tua amministrazione locale e chiedi loro di sostenere il codice pubblico.

Contribuisci alla nostra newsletter

Se vuoi condividere qualche pensiero, immagine o news, inviacele. Come sempre, l'indirizzo è newsletter@fsfe.org. Ci aspettiamo di ricevere tue notizie!

Se vuoi anche sostenere noi e il nostro lavoro, unisciti alla nostra comunità e sostienici con una donazione o un contributo mensile.

Grazie dalla nostra comunità, da tutti i volontari, i sostenitori e i donatori che rendono possibile il nostro lavoro. E grazie ai nostri traduttori, che ti permettono di leggere questa newsletter nella tua lingua.

I migliori saluti,

Erik Albers


Sostieni il nostro lavoro con una donazione